Convegno

ROMA 20 Aprile 2024 – PADOVA 11 Maggio 2024

PFAS: Valutazione del Rischio nella filiera agroalimentare dalla produzione primaria al confezionamento.

Una visione One Health

Con l’Alto Patrocinio di

Il secondo convegno de l’Osservatorio PFAS si terrà Sabato 20 aprile a Roma e Sabato 11 maggio 2024 a Padova dalle 9,00 alle 17,00. PFAS: Valutazione del Rischio nella filiera agroalimentare dalla produzione primaria al confezionamento. Una visione One Health”

Introduzione

I contaminanti emergenti, tra cui i PFAS, sono tutte quelle sostanze non del tutto normate, ma che danno evidenza di danni alla salute. Spesso hanno attività come interferenti endocrini sulla regolazione immunitaria, ormonale, metabolica e sulla regolazione genomica.

La salute umana è interconnessa con la “salute” del cibo. In una visione One Health non si può tralasciare la qualità agroalimentare in termini non solo di caratteristiche organolettiche, ma anche di sicurezza. In questo contesto risulta di fondamentale importanza congiungere la prevenzione alla salute con la qualità del cibo. La determinazione dei contenuti di PFAS, nelle acque e negli alimenti, diventa il nucleo centrale per la successiva valutazione del bioaccumulo negli alimenti di origine animale o vegetale, i quali possono rappresentare una fonte di esposizione per l’uomo.

È essenziale al fine di recuperare la salute umana che le terapie mediche siano congiunte con una produzione alimentare sana ed attenta all’analisi quantitativa dei PFAS.

Il convegno propone di analizzare le Strategie di Gestione del Rischio nell’esposizione ai PFAS e lo stato dell’arte degli studi di medicina finalizzati a valutare gli effetti sulla salute e le eventuali soluzioni per il recupero fisiologico della salute; rappresenta una novità assoluta nel panorama nazionale: è il primo convegno formativo in Italia ad ospitare, oltre ai tecnici, numerosi rappresentanti delle istituzioni.

Il convegno è dedicato a medici, veterinari, tecnologi alimentari e specialisti dei laboratori di analisi cliniche ed ambientali.

La partecipazione sarà consentita sia in presenza che da remoto.

Per consultare il programma visualizzare il link seguente: Programma

Iscrizione

La partecipazione al convegno è ibrida: in presenza e da remoto, per iscriversi occorre compilare il seguente modulo specificando modalità di partecipazione.

Il convegno è in fase di accreditamento per il conseguimento dei crediti formativi (medici, biologi, veterinari, chimici, tecnici di laboratorio analitico, agronomi); per il conseguimento dei crediti formativi è obbligatoria la presenza.

Per i NON richiedenti i crediti formativi è possibile iscriversi alla singola giornata o ad entrambe, la modalità esclusivamente da remoto è riservata ai soci FOSAN ETS

  • Iscrizione con ECM o Crediti di Categoria: 50 €/die o 80 € per entrambe le giornate.
  • Iscrizione senza ECM: 20 €/die.
  • Soci FOSAN ETS iscrizione con ECM o Crediti di Categoria: 30 €/die o 50 € per entrambe le giornate.
  • Soci FOSAN ETS iscrizione senza ECM in presenza: 30 € per entrambe le giornate
  • Soci FOSAN ETS iscrizione solo da remoto: gratis

Modulo Iscrizione

Modulo associazione a FOSAN ETS

Sezione Poster

Nel corso del convegno sarà allestita una sezione poster, durante la quale sarà possibile portare il proprio contributo sull’argomento.

Uno spazio espositivo interattivo che rappresenta un’importante occasione per fare rete, scambiare idee, discutere approcci innovativi e costruire collaborazioni.

I posti disponibili per la sezione poster sono limitati, per partecipare esegui la registrazione:

Come arrivare

Via Appia Antica n.42, 00179, Roma

Per chi arriva in treno

Da stazione Termini, stazione Tiburtina o stazione Ostiense:

  • Metro B direzione Laurentina (fermata Circo Massimo)
  • Poi autobus 118 fino a Dominae Quo Vadis

Per chi arriva in aereo

Dall’Aeroporto di Fiumicino:

  • Treno regionale per Fara Sabina fino a Roma Ostiense
  • Treno Leonardo Express per stazione Termini
  • Bus navetta fino a stazione Ostiense
  • Poi, Metro B direzione Jonio/Rebibbia fino a Circo Massimo e prendere l’autobus 118 fino a Dominae Quo Vadis.

Dall’Aeroporto di Ciampino:

  • Autobus 520, scendere a Capannelle/Appia Nuova e prendere Autobus 118 fino a Dominae Quo Vadis.
  • Autobus 720, scendere a Vigna Murata Ardeatina e prendere l’autobus 210 fino a Dominae Quo Vadis.

Per chi arriva in auto

Possibilità di un ampio parcheggio interno